B

Nostro Blog

Matrimonio: 5 buoni motivi per sposarsi in Toscana

May 16, 2019
L'antico Borgo di Valle di Badia: il luogo ideale per un matrimonio in Toscana La Toscana, con i suoi borghi e ville, è la metà prescelta per sposarsi in Italia Matrimonio in Toscana agli Antichi Granai di Valle di Badia

Toscana, meta regina per nozze da favola

Un matrimonio da sogno in Toscana nel borgo di Valle di Badia

Il matrimonio è uno degli appuntamenti più importanti della propria vita. Tuttavia, mettere a punto ogni dettaglio al meglio può non sempre essere facile. È bene, quindi, andare per ordine, partendo dalla location perfetta.

La nostra bella penisola, con il suo straordinario patrimonio storico- artistico e culturale, ci agevola il lavoro, offrendoci scenari così incredibili da avere solo l’imbarazzo della scelta.

Ma quale regione trionfa su tutte?

Statistiche alla mano, sposarsi in Toscana sembra essere la scelta di molte coppie di futuri sposi. Convolare a nozze nella culla del Rinascimento permette infatti di trovare il connubio perfetto fra arte, natura e storia, regalando il contesto ideale per ogni tipo di matrimonio, da cerimonie più sfarzose ad altre più intime e raccolte.

Detto ciò, se siete pronti a compiere il grande passo, ecco almeno 5 buoni motivi per i quali scegliere la Toscana per organizzare il matrimonio che avete sempre desiderato.

 

1. La bellezza unica delle location

Quando pensiamo alla Toscana ci viene subito in mente il fascino senza tempo di magnifiche dimore storiche e di antichi borghi adagiati su verdi colline fra uliveti, vigneti e lunghi filari di cipressi. È la bellezza di questi luoghi a spiegare perché oggi sempre più coppie scelgono proprio questa regione per pronunciare il “Grande Sì”.

Quindi, sia che preferiate il panorama da cartolina della Val D’Orcia e della Valle del Chianti, gli scorci medievali di Lucca e Volterra, le atmosfere rustiche di vecchi casali di campagna o l’unicità di alcuni dei centri storici più famosi al mondo, la location giusta per voi aspetta solo di essere scoperta per regalarvi un giorno indimenticabile.

 

2. La Natura

Provate a chiudere gli occhi e a immaginarvi il tiepido tepore dei raggi del sole che accarezza i profili di dolci colline. La Toscana è tutto questo e molto altro.

La sua particolare conformazione geografica offre infatti paesaggi straordinari in cui, da secoli, regna una perfetta armonia fra uomo e natura. Partendo dalla montagna, passando per suggestivi paesaggi collinari, fino ad arrivare alla bellezza selvaggia delle coste bagnate dal mar Tirreno, non vi resta che iniziare la ricerca dell’angolo di Toscana che meglio potrà fare da sfondo al giorno del vostro matrimonio.

 

3. L’incerabile tradizione enogastronomica

In ogni matrimonio che si rispetti oltre agli occhi anche il palato vuole la sua parte. Sposarsi in Toscana significa regalare a voi e ai vostri ospiti una vera esplosione di sapori. Terra di antica tradizione gastronomiche e vitivinicola, la Toscana offre una grande varietà di pietanze cucinate con materia prime di qualità, che si sposano alla perfezione con l’eccellenza dei vini locali.

Non è casuale, infatti, che tra gli elementi più rappresentativi di questa regione ci siano alcun dei vitigni più rinomati del mondo, dal Chianti, al Brunello di Montalcino fino al Nobile di Montepulciano e al Sassicaia.

A voi il piacere di lasciarvi sorprendere e sorprendere gli invitati del vostro matrimonio con un viaggio gustativo fra le prelibatezze uniche del made in Tuscany.

 

4. L’esclusività a portata di mano

Da anni la Toscana è tra le mete predilette per sposarsi, con numeri in continua crescita. Sarà un caso? Difficile pensarlo.

Non è certamente una coincidenza se molti nomi del mondo dello spettacolo, della musica e dello sport hanno già scelto la terra di Dante, Petrarca e Boccaccio per celebrare il loro matrimonio.

Solo per citarne alcuni: Adriano Celentano e Claudia Mori nel lontano 1964, nel 2005 è la volta delle nozze fra Stefano Ricucci e Anna Falchi. Hanno deciso di sposarsi in Toscana, loro terra d’origine, anche il regista livornese Paolo Virzì, il cantante Jovanotti e l’amatissimo conduttore Carlo Conti.  Fra gli ultimi matrimoni VIP che meritano una menzione speciale non possiamo certamente dimenticare quello dell'ex calciatore dell'Inter Wesley Sneijder con Yolanthe Cabau e quello della principessa Carolina di Borbone Parma, nipote della Regina d'Olanda, che ha scelto la Basilica di San Miniato per pronunciare il suo "Sì Reale".

 

5. Il Clima

Ad ogni stagione il suo matrimonio. In Toscana tutti i mesi dell’anno offrono un luogo o un paesaggio perfetto per pronunciare “Si, lo voglio”. Con un clima invidiabile, mite e temperato, questa regione regala paesaggi suggestivi anche alle coppie più coraggiose, che hanno scelto di sposarsi durante la stagione invernale. Sono tantissime, infatti, le location per matrimoni in Toscana dove poter festeggiare il giorno delle proprie nozze al riparo dagli imprevisti del mal tempo.

Non resta che a voi scegliere se sposarvi a piedi scalzi in riva al mare o se festeggiare il vostro giorno più bello nella scenografica cornice di una villa nobiliare o di un antico cascinale in pietra.

 

Termina qui il nostro breve excursus fra le bellezze uniche della Toscana, avete davvero bisogno di altri buoni motivi per scegliere questa regione per celebrare il giorno del vostro matrimonio?

 

Copyright 2016 - Valle di Badia - Tutti i diritti riservati. Privacy | Contattaci

Made with by Commpla