B

Nostro Blog

Matrimoni a tema: Le ultime tendenze del mondo Wedding

Apr 12, 2019
Mise en place per un matrimonio in stile barocco Ambientazione bucolica per una cerimonia all'aperto in pieno stile boho chic.

Una stagione nel segno dello stile “Barocco” e “Boho Chic”

Allestimento immerse nella natura della campagna toscana di Valle di Badia

Avete scelto il 2019 per pronunciare il fatidico Sì? Siete fortunati! Tante, anzi tantissime le idee per un matrimonio in grande stile.

Per chi è particolarmente attento alle ultime tendenze provenienti da mondo wedding, i trend principali da seguire per questa stagione sono due: la magnificenza dello stile barocco o la semplice eleganza dello stile boho chic.

 

Il baroque Wedding

 

Avete scelto di organizzare il vostro wedding day in perfetto stile barocco?

Il luogo per eccellenza che evoca la grandiosità di questo stile è, senza ombra di dubbio, la Reggia di Versailles, con i suoi stucchi dorati, gli specchi e l’opulenza dei suoi arredamenti.

Ora, non vi resta che trasferire un pizzico di Versailles nell’allestimento del vostro giorno più importante e il gioco è fatto.

Ma andiamo per ordine nel seguire passo per passo tutti i must del baroque style.

Iniziamo dai colori. La nuance predominante per un matrimonio barocco è sicuramente l’oro, immancabile in tutti i dettagli.

Per uno stile elegante, il suo abbinamento ai toni delicati del bianco o dell’avorio è la soluzione perfetta; mentre, per una combinazione di tendenza, è da provare l’accostamento dell’oro alle sfumature più romantiche del rosa cipria.

Per chi, infine, vuole osare e puntare su un effetto decisamente scenografico, è quello di unire l’oro a colori forti e decisi come il rosso di borgogna e il nero.

Per valorizzare al meglio il vostro matrimonio barocco, non bastano i dettagli, anche la scelta della location giusta è fondamentale.

Una villa antica, con arredamenti in stile, è lo scenario ideale dove sbizzarrirsi con l’utilizzo di candelabri, specchi, candele e tovaglie di broccato.

Anche per la mise en place non deve mancare lo sfarzo: stoviglie d’orate o d’argento, cristalli e sottopiatti sono d’obbligo per lasciare i vostri ospiti a bocca aperta.

Veniamo adesso agli elementi floreali, imprescindibili in ogni matrimonio.

Filo rosso della cerimonia, dall’allestimento della chiesa alla location della festa, per il vostro wedding day in stile non dovrete lesinare con i fiori.

Le scelte più adatte, stando al parere degli esperti, sono le buganvillee, le rose bianche e rosse o il matheus. Con i loro colori, dovranno arricchire non solo i tavoli del vostro banchetto, ma tutti gli elementi decorativi della cerimonia, per un’atmosfera ricca e ricercata.

Ricordate bene, se è vero che in questo caso l’eccesso è sinonimo di stile, per un baroque wedding ben riuscito la prima regolare da seguire è osare senza esagerare! 

 

Boho Chic Wedding

 

Preferite invece organizzare il vostro matrimonio seguendo lo stile boho chic?

In questo caso la chiave di volta del vostro giorno dovrà essere il mondo della natura!

Il matrimonio boho chic nasce come evoluzione di quello rustico-country e predilige scenari all’aria aperta per un’atmosfera rilassata e dal  sottofondo vagamente hippy.

Chiesette di campagna, casolari e ville immerse nel verde sono lo scenario ideale per realizzare il vostro matrimonio, magari celebrando suggestivi riti  simbolici.

Il boho chic è stato portato alla ribalta nei primi anni 2000 niente di meno che dalla super top model Kate Moss, seguita poi da Sienna Miller e da molte altre star di Hollywood.

Boho, cioè Bohémien, ne indica l’anima libera e anticonformista e chic, ne sottolinea, invece, la raffinata eleganza. Il matrimonio Boho Chic è proprio questo:  la giusta combinazione fra informale e ricercato, fra romanticismo e anticonformismo.

Ciò che lo rende oggi particolarmente di tendenza è indubbiamente la sua versatilità, che permette a ogni coppia di dare al giorno del Grande Sì un tocco unico e distintivo!

Ci sono tuttavia alcuni must dai quali non è possibile prescindere.

Primo fra tutti un’ambientazione bucolica: una cerimonia all’aperto, magari sotto un pergolato di legno decorato con fiori freschi, potrebbe essere la soluzione più indicata.

Veniamo agli allestimenti. Qui potrete dare sfogo a tutta la vostra creatività. Consigliatissimo l’uso del legno, dei fiori freschi, magari di campo, di oggetti fatti a    mano, di tessuti naturali e pizzi.

Tutto dove concorrere nel ricreare un’atmosfera romantica e sognante.

Anche i colori rispecchiano in pieno questo mood.

Le scelte cromatiche sono sobrie e prediligono nuance naturali, in stile shabby, con un’attenzione particolare ai colori caldi della natura.

Sono questi i toni che ritroviamo distribuiti con sobria e raffinata eleganza anche nella mise en place.

Se lo stile barocco si caratterizza infatti per la sua opulenza, la mise in place boho chic deve essere minimal, ma senza rinunciare alla giusta dose di ricercatezza.

Che scegliate uno stile più rustico, eco- friendly o vintage, ciò che però non dovrà proprio mancare nel vostro matrimonio sono ampi tovagliati in cotone o organza, arricchiti da inserti in pizzo e romantici dettagli floreali.

Non ci sono regole particolari da seguire, ma il nostro suggerimento è di puntare su fiori poveri, arbustivi, unendoli ai colori dei mughetti e delle rose.

Anche la scelta di frutti di stagione, spighe di grano e papaveri rossi si può rivelare azzeccatissima nel rendere unico l’allestimento del vostro matrimonio.

 

Qualunque sia lo stile che più si sposa con quello che desiderate per le vostre nozze, c’è una sola vera regolare da seguire: essere sé stessi. Quindi, al di là delle tendenze, seguite il vostro istinto, e fate in modo che sia prima di tutto la vostra storia la grande protagonista del vostro wedding day!

 

Copyright 2016 - Valle di Badia - Tutti i diritti riservati. Privacy | Contattaci

Made with by Commpla